JOKER – WILD CARD

(Regia: Simon West, 2015, con Jason Statham, Michael Angarano, Dominik Garcia-Lorido, Milo Ventimiglia, Hope Davis, Stanley Tucci)

JOKER – WILD CARD

Bodyguard di Las Vegas e giocatore compulsivo, Nick Wild si trova costretto suo malgrado a fare i conti con una banda di malavitosi, dopo aver aiutato una sua ex fidanzata a vendicarsi del loro capo che l’aveva violentata. Remake di Black Jack con Burt Reynolds, Wild Card vede formarsi di nuovo la coppia Simon West-Jason Statham, già protagonisti qualche anno fa dell’insoddisfacente rifacimento di The Mechanic. Posto che a Statham è difficile chiedere finezze espressive, ogni volta che l’azione latita vengono meno il ritmo e la convinzione della regia. E mentre sul versante del noir e della malinconia tutto sa di imparaticcio, ugualmente deludenti si rivelano le scazzottate, rallentate e “raffreddate” ad hoc per i pigri spettatori contemporanei: ma si tratta di cinema indolore, di rapido consumo e di ancor più rapido oblio. (dz)

voto_2