LA FESTA PRIMA DELLE FESTE

(Regia: Josh Gordon, Will Speck, 2016, con Jason Bateman, Olivia Munn, Jennifer Aniston, Kate McKinnon)

LA  FESTA PRIMA DELLE FESTE

Film “festaiolo” come tanti, ennesimo epigono del filone inaugurato da Porky’s e Animal House, con in più una spruzzata del buonismo da prodotto natalizio che tanto piace a Hollywood. Festa come filosofia di vita, si diceva: le azioni più stupide e scatologia varia tirano fuori la parte migliore dell’individuo e hanno la meglio sul capitalismo e le gelosie familiari e consentono di ritrovare il gusto autentico per la vita. Molta roba è trita, ma non mancano i sorrisi e la voglia di relax. Gli attori principali riprendono i caratteri che li hanno visti vincenti in commedie demenziali recenti: Jason Bateman, bastonato e imbambolato, e Jennifer Aniston, perfida con una scopa in quel posto. E poi c’è anche Jimmy Butler dei Chicago Bulls, che fa fare il saltino sulla poltrona agli appassionati della palla a spicchi. Insomma, avete capito: una volta seduti bisogna solo decidere se stare al gioco. (mc)

voto_2