LIFE, ANIMATED

(Regia: Roger Ross Williams, 2016, documentario)

LIFE, ANIMATED

Owen Suskind è una ragazzo di 23 anni affetto da autismo dall’età di 3 anni. Nonostante Owen viva parte dell’infanzia senza pronunciare parole, grazie alla visione dei cartoni animati Disney inizia a comunicare con il mondo intorno a sé, rendendo i film un vero e proprio strumento per interagire con gli altri. Presentato in anteprima al Sundance Film Festival del 2016 dove si è aggiudicato il Premio per la miglior regia per un documentario e candidato agli Oscar nella categoria Miglior documentario, Life, Animated è il nuovo film del regista americano Roger Ross Williams, vincitore dell’Oscar per il Miglior corto documentario nel 2010 per l’opera Music by Prudence. Tratto dal libro Life, Animated: A Story of Sidekicks, Heroes, and Autism del giornalista Ron Suskind che vi narra le vicende del figlio, Life, Animated si pone come un’interessante riflessione sul cinema come strumento terapeutico, mettendo in luce attraverso i classici Disney come l’immagine filmica possa diventare linguaggio ed esprimere direttamente sentimenti ed emozioni. Frammisto a riusciti e fantasiosi segmenti ad animazione tradizionale, il tono del film è quello di un delicato racconto di formazione, forse non illuminante quanto vorrebbe essere, ma che alterna azzeccati momenti di umorismo e di malinconia. (rt)

voto_4