Sign In

Lost Password

Sign In

Et Cetera

ANCORA UN GIORNO

ANCORA UN GIORNO

Il 1975 non è solo l’anno in cui si conclude formalmente la Guerra del Vietnam. È anche l’anno in cui, in un territorio molto meno al centro dell’attenzione come l’Angola, già colonia portoghese, scoppia l’ennesima guerra civile sullo sfondo della situazione internazionale determinata dalla Guerra Fredda. Una tragedia destinata a durare quasi 27 anni che vede il celebre giornalista polacco Ryszard...

I FRATELLI SISTERS

I FRATELLI SISTERS

Presentato in Concorso all’ultima edizione della Mostra del Cinema di Venezia, dove si è aggiudicato il Leone d’argento per la miglior regia, I fratelli Sisters è l’ottavo film diretto da Audiard. Un western anomalo, contaminato con la commedia e il buddy movie, che riesce a essere classico – con un finale quasi fordiano – e postmoderno al tempo stesso. Nell’Oregon del 1851, i fr...

L’EDUCAZIONE DI REY

L’EDUCAZIONE DI REY

Nella provincia argentina di Mendoza Reynaldo, detto Rey, cacciato di casa dalla madre si rifugia nell’universo di microcriminalità del fratello, dove inizia un ostacolato percorso di crescita trovando cura e conforto nelle braccia più inattese. Da una trama più che lineare, fotografata con luci e lampi di livida realtà, l’esordio di Esteves è fulminante: disincantato e leggiadro nella violenta de...

LO SPIETATO

LO SPIETATO

Renato De Maria ha sempre sviluppato le sue narrazioni a partire dal passato per riflettere sul presente (Paz!, La Prima Linea, La vita oscena) ben prima di Italian Gangsters: non si può, quindi, ridurre Lo Spietato, tratto da un libro sul superpentito ndranghetista Saverio Morabito, a un giocattolo citazionista. Lo è solo esteriormente, perché c’è uno stile che tiene conto di Romanzo Crimin...

IL RAGAZZO CHE DIVENTERÀ RE

IL RAGAZZO CHE DIVENTERÀ RE

Alex è un ragazzino inglese di 12 anni che a scuola deve battersi con dei bulli per difendere un compagno più debole: ma un giorno incrocia sulla sua strada la leggendaria spada Excalibur, la estrae e tutto cambia. Per difendere il mondo dal ritorno di Morgana (la Rebecca Ferguson che è apparsa nel ruolo di Ilsa Faust negli ultimi Mission: Impossible), malvagia strega sorellastra di re Artù, unirà...

SHAZAM!

SHAZAM!

Bastava una parola magica perché finalmente la Warner tagliasse quel traguardo che insegue dalla fine del Batman nolaniano: ovvero riuscire ad adattare un fumetto DC in un bel film. E non è che le occasioni non ci siano state, dalla fallimentare Justice League fino al poco riuscito Wonder Woman giù fino allo sfocato Aquaman. Il problema però era uno e uno solo, ovvero rincorrere i Marvel Studios n...

IL CAMPIONE

IL CAMPIONE

Dietro l’opera prima di Leonardo D’Agostini non è difficile scorgere la mano di Matteo Rovere, qui in veste di produttore insieme a Sydney Sibilia. Il rinnovamento del cinema italiano passa anche da qui, da film come Il campione che tentano e osano strade e percorsi nuovi, lontani dalle solite commedie che ormai hanno il respiro corto e affannoso ancor prima di uscire nelle nostre sale. Il lungo d...

L’UOMO FEDELE

L’UOMO FEDELE

Una firma non è, spesso, sinonimo di garanzia: in questo caso è difficile trovare un tratto che ci faccia intuire la mano di Jean-Claude Carrière, sceneggiatore di tutti i film di Buñuel (da Il diario di una cameriera in poi), di La cagna di Ferreri o di piccoli film di genere da riscoprire (come Miss Muerte di Jess Franco). Non basta tirare in ballo la dissacrazione del mondo borghese, non è solo...

DUMBO

DUMBO

Dopo qualche prova stanca e opaca Tim Burton recupera, almeno in parte, l’ispirazione perduta. Forse il merito è anche da attribuire alla presenza nel cast di due attori come Michael Keaton e Danny DeVito che in passato hanno preso parte ad alcuni dei suoi film più belli e riusciti come Beetlejuice, Batman Returns (dove comparivano entrambi) e Big Fish. Titoli che di fatto provengono da un’altra e...

CAPTIVE STATE

CAPTIVE STATE

Gli alieni esistono, sono arrivati e hanno il controllo: con la collaborazione degli esseri umani. Pochi resistono in clandestinità, nascosti dietro organizzazioni come quella che il commissario Mulligan (John Goodman) tenta di individuare e abbattere. Detta così sembra un ordinario sci-fi con implicazioni libertarie, mentre il quarto film di Rupert Wyatt (già regista dei relativamente poco convin...

MOMENTI DI TRASCURABILE FELICITÀ

MOMENTI DI TRASCURABILE FELICITÀ

“E’ come un’illogica allegria,di cui non so il motivo, non so cosa sia”, parole di Gaber che ben si adattano al senso del libro di Francesco Piccolo da cui Daniele Luchetti ha tratto il suo ultimo film. Un “piccolo” film ancora più alieno all’interno della filmografia di un autore a cui viene spesso imputato di non essere mai uguale a se stesso, nel bene e nel male. Riflessioni esistenziali con un...

TRIPLE FRONTIER

TRIPLE FRONTIER

L’agente speciale Santiago “Pope” Garcia (Oscar Isaac) viene a conoscenza del patrimonio miliardario appartenente a un narcotrafficante a cui sta dando la caccia da tempo, i soldi sarebbero all’interno della villa dell’uomo in Colombia. Per organizzare un colpo, Pope contatta 4 ex colleghi delle forze speciali in congedo: Tom “Redfly” Davis (Ben Affleck), William “Ironhead” Mille...

GLORIA BELL

GLORIA BELL

Gloria Bell (Moore) balla da sola, ma tiene la mente e il cuore liberi: quando compare, al termine del primo lento movimento di macchina dopo pochi secondi di film, è all’interno di un locale notturno, intenta a divertirsi e ad osservare ciò che la circonda con occhio curioso. Incontrerà un uomo (Turturro), ci sarà attrazione ma non sarà un idillio senza paturnie. Il cileno Lelio ha ormai messo ra...

IL MIO CAPOLAVORO

IL MIO CAPOLAVORO

Buenos Aires. Un gallerista di successo (Francella) e un pittore (Brandoni) di chiara fama, ma ormai non più in linea con ciò che vuole il volubile mercato dell’arte, sono amici da molti anni. Il peggio è che l’artista appare disinteressato al destino suo e della sua opera. Fino a che punto può arrivare il mercante d’arte per favorire l’amico e i propri interessi economici? Forse fino all’omicidio...

COPPERMAN

COPPERMAN

Anselmo, giovane uomo affetto da autismo, vive da sempre con la madre che da quando era piccolo, per giustificare l’assenza del padre andatosene prima che nascesse, gli ha raccontato che l’uomo è un supereroe impegnato a combattere il male nel mondo. Un giorno Anselmo, dall’animo candido e immacolato, si convince di essere a sua volta un supereroe e con l’aiuto di Silvano, il fabbro del paese nonc...

CREED II

CREED II

Da Apollo a Rocky e da Rocky al figlio di Apollo, Adonis, nuovo campione del mondo dei pesi massimi (da notare che nella finzione cinematografica le sigle delle varie organizzazioni pugilistiche non sono nemmeno contemplate, trattate alla stregua di complicazioni inutili o come aspetti ininteressanti del mondo della boxe). L’ottavo film della saga dedicata al mondo del pugile di Philadelphia insis...

DRAGON TRAINER – IL MONDO NASCOSTO

DRAGON TRAINER – IL MONDO NASCOSTO

A un anno di distanza dalla morte del padre, Hiccup ha ereditato il compito di proteggere gli abitanti di Berk in qualità di capo villaggio. Sdentato, il suo inseparabile amico e compagno di viaggio, è diventato il nuovo maschio Alfa, seguito da tutta la folta e numerosa comunità di draghi che vive in pace e in armonia insieme agli abitanti di Berk. Purtroppo la serenità dei draghi e degli abitant...

GREEN BOOK

GREEN BOOK

1962: Tony “Lip” Vallelonga (Viggo Mortensen) è un buttafuori italoamericano che lavora in un esclusivo locale di New York. Quando il locale chiude per ristrutturazione, Tony è costretto a cercarsi un altro lavoro: entra così in contatto con il musicista Don Shirley (Mahershala Ali), un geniale pianista di colore alla ricerca di un assistente per il suo tour. Seppur inizialmente poco convinto, Ton...

SE LA STRADA POTESSE PARLARE

SE LA STRADA POTESSE PARLARE

New York, anni ’70. Tish, diciannovenne afroamericana, scopre di essere incinta poco dopo l’arresto del suo ragazzo, Fonny, accusato ingiustamente di aver stuprato una donna. Col sostegno dei suoi familiari e di un giovane legale, Tish intraprende una lunga e dura battaglia per cercare di provare l’innocenza di Fonny. Barry Jenkins, atteso al varco dopo il clamore e la pioggia di premi per Moonlig...

BANDERSNATCH

BANDERSNATCH

È il film più chiacchierato del momento, sia perché è una produzione Netflix sia perché era inevitabile che l’interattività arrivasse alle immagini in movimento con persone reali: già sperimentato nell’industria del porno, ma amici gamer mi informano che già nel 2002 un Metal Gear prevedeva come plot twist la ribellione di Solid Snake alle scelte del giocatore, e lo stesso avviene in q...

LONTANO DA QUI

LONTANO DA QUI

Lisa Spinelli è una maestra d’asilo che da più di vent’anni insegna a Staten Island. Un giorno, dopo una lezione in classe, Lisa rimane colpita dal piccolo Jimmy Roy, un bambino di 5 anni capace di elaborare e declamare poesie di grande complessità emotiva. Riconosciuto lo straordinario dono del bimbo, Lisa inizia un legame molto stretto con Jimmy, cercando di supportarlo e allenarlo n...

IL TESTIMONE INVISIBILE

IL TESTIMONE INVISIBILE

Adriano Doria (Riccardo Scamarcio) è un imprenditore moderno e sulla cresta dell’onda, ma tutto fa pensare che abbia ucciso la sua amante modella (Miriam Leone); il suo avvocato lo consiglia di farsi preparare per il dibattimento da una penalista di fama (Maria Paiato), la quale lo costringerà a riesaminare tutto l’intrigo che l’ha portato alla situazione presente di imputato. Prosegue la collabor...

LA CASA DELLE BAMBOLE – GHOSTLAND

LA CASA DELLE BAMBOLE – GHOSTLAND

Cos’è la paura? E anzi, meglio: cosa fa paura? Per Pascal Laugier la risposta non è certo l’attesa dello svelamento, ma lo svelamento stesso: in un percorso che da quel capolavoro di Martyrs porta dritto a questo Ghostland, è chiaro che per l’autore è importante mostrare tutto e far risiedere in quel tutto il senso dello sguardo e la natura della violenza come mezzo espressivo della catarsi social...

BOHEMIAN RHAPSODY

BOHEMIAN RHAPSODY

Mentre scrivo queste righe Bohemian Rhapsody si appresta a superare al box office nostrano i sedici milioni di euro (nel resto del mondo ha già incassato oltre 620 milioni di dollari). Il secondo maggior incasso dell’anno, subito dopo il blockbuster Avengers: Infinity War. Ma anche quel traguardo verrà superato a breve con la complicità delle festività natalizie. Un successo che si spinge al...

TROPPA GRAZIA

TROPPA GRAZIA

Parte con una citazione di Interstellar, l’ultimo film del carnalissimo, umanissimo Zanasi: e no, non è uno iato, perché per l’autore di Non Pensarci il campo d’indagine è sempre stato l’uomo, e adesso si tratta solo di spostare l’asse dello sguardo da orizzontale (inclusi studio sociale, attacco politico, ingrandimenti psicologici) a verticale (dall’alto in basso, dalla terra al cielo). Insomma, ...

L’ULTIMA NOTTE

L’ULTIMA NOTTE

Bea, una donna in difficoltà economiche, dopo diversi anni si trova costretta a tornare nella casa di famiglia, nella campagna modenese. Ad attenderla il fratello e la sorella minore, rimasti a vivere nel casolare in uno stato di semi-abbandono e isolamento. Ben presto gli attriti e le tensioni irrisolte riemergono con forza, insieme ai traumi e alle ferite di un passato oscuro, non rimosso, pront...

COPIA ORIGINALE

COPIA ORIGINALE

La giornalista e scrittrice Lee Israel (Melissa McCarthy) ha perso il lavoro, ha conti da pagare e anche la sua attività di biografa non sembra interessare a nessuno. Per sbarcare il lunario, Lee inizia a falsificare e ad inventare lettere di vecchie celebrità defunte e di scrittori illustri per poterle vendere ai collezionisti. Con l’aiuto dell’eccentrico dandy inglese Jack Hock (Rich...

DOVLATOV

DOVLATOV

Unione Sovietica, inizio degli anni Settanta: Sergej Dovlatov è uno scrittore che non riesce a pubblicare, lavora come giornalista ma vive un profondo e sottile disincanto, gira per Leningrado in cerca di una soluzione, parla con gli altri intellettuali (tra cui il geniale Brodsky, futuro Nobel per la letteratura), vive avventure nello spirito e nella realtà, pensa all’espatrio. Il regista russo A...

L’OSPITE

L’OSPITE

Guido (Daniele Parisi) e Chiara (Silvia D’Amico) e la difficoltà di continuare con la loro relazione, tra l’ansia per una stabilità e soddisfazione lavorativa che non arrivano (lui assistente universitario che spera di pubblicare finalmente un saggio su Italo Calvino e ottenere un assegno di ricerca, lei guida turistica con la chimera di partire per avere un posto all’estero), un...

THE FRONT RUNNER – IL VIZIO DEL POTERE

THE FRONT RUNNER – IL VIZIO DEL POTERE

La storia di Gary Hart, senatore aspirante alla presidenza degli Stati Uniti, considerato favorito nel 1987 per la nomination democratica contro Bush padre: lo scandalo provocato da una relazione adulterina su cui i media si gettarono avidamente ne stroncò le possibilità, fino a provocare il suo ritiro dalla competizione. Il nuovo film di Jason Reitman (Tra le Nuvole, Juno, Tully), che ha aperto l...

WIDOWS – EREDITÀ CRIMINALE

WIDOWS – EREDITÀ CRIMINALE

I mariti criminali ci lasciano le penne nel loro ultimo audace colpo. Le mogli si ritrovano nei guai e a rischio della pelle, ma lavorano sulle indicazioni lasciate in un notes dal capobanda per mettere in piedi una nuova rapina. Tutto sullo sfondo di un distretto di Chicago in cui la corruzione degli uomini politici s’intreccia con la spegiudicatezza della malavita. Torna Steve McQueen dopo l’Osc...

CHESIL BEACH – IL SEGRETO DI UNA NOTTE

CHESIL BEACH – IL SEGRETO DI UNA NOTTE

Primi anni Sessanta, Inghilterra. Due giovani da poco diplomati, Edward e Florence, si incontrano e si innamorano. Decidono di sposarsi sebbene provengano da famiglie di ceto e condizione diversi. Le paure in materia sessuale di Florence e l’inesperienza di Edward si manifestano però subito, durante la prima notte di nozze, e portano i due ragazzi a un drammatico confronto sulla spiaggia. Dopo The...

TUTTI LO SANNO

TUTTI LO SANNO

Laura torna in Spagna dall’Argentina insieme alla figlia adolescente per il matrimonio della sorella. Il rinnovato contatto con l’aria di famiglia e con il suo paese appare festoso e spensierato per tutti fino a quando un evento traumatico irrompe nella sua vita e scatena gli incubi di un passato mai dimenticato. Ci si sente un po’ in imbarazzo a parlare di passione e di motivazione (di fatt...

MENOCCHIO

MENOCCHIO

La vicenda del mugnaio Domenico Scandella, detto Menocchio, vissuto a Montereale, Friuli, nella seconda metà del Cinquecento: processato dall’Inquisizione per le sue idee eretiche, fu prima perdonato a seguito di pubblica abiura e anni dopo, recidivo, arso sul rogo. Resa celebre dall’ottimo saggio di Carlo Ginzburg Il formaggio e i vermi, la storia del mugnaio eretico ricostruita attraverso gli ar...

HALLOWEEN

HALLOWEEN

Funestata da una continuità narrativa tra le più confuse nella storia della settima arte, la saga horror di Halloween non è mai riuscita a tenere testa alla popolarità suscitata dal capostipite cult diretto da John Carpenter nel lontano 1978. L’idea vincente di questo sequel/reboot (che ha fatto sua la lezione teorica di J. J. Abrams) è allora far tabula rasa del passato per ripartire propri...

DISOBEDIENCE

DISOBEDIENCE

Il rabbino della comunità ebraica di Londra muore. La figlia Ronit (Rachel Weisz), per partecipare al lutto, torna da New York ai luoghi che aveva abbandonato per seguire la propria vocazione, in piena disobbedienza alla volontà paterna e ai dettami del suo ambiente. Il quale tiene ancora “prigioniera” Esti (Rachel McAdams), che ha sposato Dovid (Alessandro Nivola), il figlio spirituale e allievo ...

EUFORIA

EUFORIA

Ettore (Mastandrea) e Matteo (Scamarcio) sono fratelli, ma non potrebbero essere più diversi: il primo è un taciturno e sensibile insegnante, il secondo è un professionista in carriera di successo, gay e un po’ sprezzante. La scoperta di un tumore di Ettore li riavvicina, ma il dialogo non è spontaneo e la comprensione tra i due è ardua da raggiungere. Anche perché Matteo fa quanto più può per nas...

LE EREDITIERE

LE EREDITIERE

Non navigano in buone acque Chiquita e Chela, signore di mezza età della borghesia agiata di Asuncion costrette a mettere in vendita parte del mobilio pregiato e dell’argenteria di casa. La loro relazione, già contristata dall’introversione di Chela, affronta un passaggio decisivo quando Chiquita viene incarcerata per i suoi debiti. Chela è allora costretta ad uscire dal proprio guscio d’abulia e ...

IL VERDETTO

IL VERDETTO

Ian McEwan è oggi certamente uno degli scrittori europei più importanti e giustamente celebrati. In un clima che sembra quindi molto favorevole per le trasposizioni dei suoi romanzi (c’è anche Chesil Beach che sta per arrivare da noi), è proprio McEwan ad occuparsi della sceneggiatura del suo La ballata di Adam Henry, rinnovando l’antica collaborazione con Richard Eyre, a ben 35 anni di distanza d...

MIRAI

MIRAI

La nascita della sorellina Mirai è per il piccolo Kun un momento destabilizzante, come per tanti primogeniti fino allora al centro delle attenzioni dei genitori. La gelosia scatena, oltre alla sua rabbia, anche la sua fantasia e finisce con il proiettarlo in avventure indecifrabili aventi al centro la sua famiglia presente, passata e futura. Mamoru Hosoda, da La ragazza che saltava nel tempo a The...

THE PREDATOR VS. VENOM

THE PREDATOR VS. VENOM

Due modi diversi di riproporre il passato. Mentre i grandi franchise hollywoodiani si muovono all’unisono nella medesima direzione, bilanciando con astuzia e calcolo matematici gli elementi in grado di garantire loro successo e consensi, è quantomeno curioso che due grossi prodotti da major usciti in sala a poche settimane l’uno dall’altro rivolgano invece lo sguardo “indietro”. ...

GIRL

GIRL

Lara, quindici anni, nata in un corpo maschile che non le appartiene e che non vede l’ora di trasformare e modificare, sogna di diventare una ballerina classica. Vive col padre, uomo mite e comprensivo che la sostiene e le sta accanto in questa delicata fase di transizione, e col fratellino di appena sei anni. Lara si guarda spesso allo specchio nell’intimità della sua stanza, osserva con apprensi...

OPERA SENZA AUTORE

OPERA SENZA AUTORE

Un film che parla alla pancia degli spettatori, come aver dubbi. La Seconda Guerra Mondiale e le vicende ad essa collegate, comprese le storie di caccia ai criminali nazisti superstiti, continuano ad essere tra i temi storici favoriti di milioni di persone comuni e sono oggetto di decine di libri ogni anno. Il regista del bel Le vite degli altri e del funesto The Tourist cerca furbamente di inseri...

THE EQUALIZER 2 – SENZA PERDONO

THE EQUALIZER 2 – SENZA PERDONO

Il sequel, non propriamente atteso, dell’action di successo del 2014 (a sua volta ispirato a una modesta serie tv di metà anni ottanta creata da Michael Sloan) eccede le aspettative e fa dimenticare il tono rozzo e inutilmente giustizialista del prototipo. Fuqua filma l’azione con il consueto piglio professionale e brutale, ma stavolta si concentra maggiormente sul protagonista, che di...

DON’T WORRY

DON’T WORRY

John Callahan (1951-2010), cartoonist satirico e artista di Portland, Oregon, abbandonato dalla madre e divenuto tetraplegico a seguito di un incidente d’auto all’età di 21 anni: il drammatico schianto non gli tolse la voglia di vivere e affermarsi, nonostante la dipendenza dall’alcool dalla quale seppe uscire attraverso un classico percorso di alcolista anonimo. Detta in questi termini semb...

PETERLOO

PETERLOO

Con Mike Leigh si va sul sicuro e con lui il Concorso veneziano ha un sicuro pretendente ai premi principali. L’ormai 75enne regista inglese, vincitore di Palme (Segreti e Bugie, 1996) e Leoni d’oro (Il segreto di Vera Drake, 2004) trova il finanziamento degli Amazon Studios per raccontare un episodio storico poco noto (soprattutto fuori dalla Gran Bretagna) che portò alla morte di alm...

SUSPIRIA

SUSPIRIA

Non saranno le madri a salvarci. Per quanto possa apparire spietato, l’amore di una madre ha sempre il suo rovescio e il suo limite e può contenere in sé il seme da cui possono zampillare sì la pietà e l’amore ma anche, terribile a dirsi, l’onda lunga della distruzione e del sangue. Nel remake di Suspiria (uno stravolgimento da cima a fondo che dell’originale argentiano man...

ROMA

ROMA

Roma è il nome di un quartiere di Città del Messico: dove, nel 1970, si svolgono le vicende di una famiglia altoborghese, con un padre che decide di abbandonare famiglia e moglie, costretta a fronteggiare i marosi quotidiani, sola insieme alla domestica incinta dopo le prime esperienze sessuali di un ragazzo che non ne vuole sapere. Dopo i fasti di Gravity – acclamato proprio sul Lido dove R...

LUCKY

LUCKY

Lucky (Harry Dean Stanton) è un anziano novantenne che vive da solo nella propria casa e riempie le giornate tra colazioni al bar e bevute con gli amici. Arrivato quasi al termine della vita, Lucky intraprende un viaggio interiore riflettendo sulla finitezza delle cose, sulla vecchiaia e sugli anni che passano. Presentato in anteprima a marzo 2017 al South by Southwest Film Festival e passato anch...

MOST BEAUTIFUL ISLAND

MOST BEAUTIFUL ISLAND

Luciana è un’immigrata spagnola nella Grande Mela che, in fuga dal suo passato, si sbatte tra un lavoretto e l’altro mentre cerca la vera opportunità della sua vita. La proposta di un’amica russa sembra proprio allettante: 2000 dollari in una sera solo partecipando a un cocktail party di ricconi. Ma c’è il rovescio della medaglia, naturalmente. Uscita ferragostana con poche copie e, si capisce, ne...

HEREDITARY – LE RADICI DEL MALE

HEREDITARY – LE RADICI DEL MALE

Altra opera prima di un cineasta ambizioso, altro prodotto di provenienza Sundance che raggiunge le nostre sale nel bel mezzo della stagione afosa, anche se con maggiore attenzione di battage rispetto all’esordio di Cory Finley, Amiche di Sangue. Hereditary – Le Radici del Male non brilla certo per l’originalità, ma punta a vincere sul piano degli spaventi, non esitando a infilarli uno dietro l’al...

AMICHE DI SANGUE

AMICHE DI SANGUE

Una delle due ha qualche problema mentale, anche se gli psicologi non sembrano averla ancora messa del tutto a fuoco. L’altra dovrebbe starle accanto e aiutarla. Finiscono col progettare di far fuori il patrigno di una delle due. Un esordio passato al Sundance che arriva in sala alla chetichella all’inizio di agosto, tempo conclamato per fondi di magazzino, ma che ambizioni ne cova parecchie...

SKYSCRAPER

SKYSCRAPER

La santa alleanza tra il cinema spettacolare americano e la Cina neocapitalista, più che delle solide basi ideologiche, ha ormai il sapore del classico matrimonio di convenienza, se è vero che nessun blockbuster pare poter rinunciare al grande mercato cinese: inevitabile allora che l’ugualmente tradizionale dramma del grattacielo supertecnologico “in fiamme” sposi un’ambientazione da metropoli asi...

LA PRIMA NOTTE DEL GIUDIZIO

LA PRIMA NOTTE DEL GIUDIZIO

Dopo il capostipite “nobile” (perché il protagonista era Ethan Hawke), la fortunata serie della Blumhouse ha preso con risolutezza e convinzione la strada del genere: ma solo il primo seguito ha mostrato apprezzabile concretezza, pur senza toccare vette memorabili. Archiviato due anni fa il terzo capitolo, il più “politico”, questo prequel – che per la prima volta nella serie vede James DeMo...

TULLY

TULLY

La nuova collaborazione tra Jason Reitman e Diablo Cody dopo il pluripremiato Juno e Young Adult (del quale era protagonista proprio Charlize Theron) ripropone un sodalizio consolidato e all’insegna dell’indagine nella tormentata sensibilità femminile contemporanea. Ammirevole la dedizione dell’attrice di Monster, ingrassata per l’occasione di oltre 20 Kg, e sapientemente allusivo lo scenario cost...

UNSANE

UNSANE

E’ da tempo che i teorici dell’immagine si interrogano sulla bassa fedeltà e il suo rapporto coi media: se prima era patrimonio esclusivo delle gallerie d’arte, all’inizio del nostro secolo c’è stata l’esplosione degli horror girati in POV (costi ristrettissimi e incassi eccezionali) e, come sempre, le pratiche basse preparano il terreno al cinema alto (difatti,...

JURASSIC WORLD – IL REGNO DISTRUTTO

JURASSIC WORLD – IL REGNO DISTRUTTO

La saga che non si estingue, si potrebbe dire: un franchise nato ben venticinque anni fa con Spielberg come prodotto d’autore ha cercato per ben due volte di rinascere. E forse ora ha imboccato la strada giusta. Perche se il capitolo 2, sempre ad opera del regista di E.T., riuscì a bissare lo stratosferico successo del primo, il 3 del pur bravo Johnston fu fiacco e dimenticabile; mentre il film de...

L’ATELIER

L’ATELIER

Un laboratorio di scrittura creativa condotto da una scrittrice di successo: è l’occasione in cui si incontrano Antoine e alcuni altri giovani a La Ciotat, sullo sfondo dei cantieri navali un tempo fiorenti. Le riunioni quotidiane del piccolo gruppo di lavoro sfociano in discussioni accese che toccano il vissuto dei ragazzi, ma inquietano anche la scrittrice, insieme affascinata e spaventata da An...

LA TERRA DELL’ABBASTANZA

LA TERRA DELL’ABBASTANZA

Presentato a febbraio al Festival di Berlino, La terra dell’abbastanza viene distribuito, da noi, solo a giugno: chi lo andrà a vedere? nonostante una buona accoglienza da parte della critica, forse pochi, ed è un vero peccato. Perché l’esordio dei fratelli D’Innocenzo sa bilanciare da un lato lo sguardo sulla criminalità nella periferia romana, collocandosi in un proficuo filone...

THE STRANGERS: PREY AT NIGHT

THE STRANGERS: PREY AT NIGHT

Stavolta a essere alla mercé di alcuni sconosciuti mascherati in luogo isolato non sono due fidanzati, come nel film del 2008 di Bryan Bertino, che qui sceneggia soltanto (la regia è di Johannes Roberts, già autore dell’interessante F e del meno riuscito 47 Metri): ma una canonica famigliola con figli adolescenti e, naturalmente, irrequieti. Parte piano il sequel (solo ideale) dello slasher con Li...

LA TRUFFA DEI LOGAN

LA TRUFFA DEI LOGAN

Non hanno molta fortuna, i fratelli Logan, l’uno ex promessa del football licenziato dal lavoro e con problemi di rapporti con l’ex consorte, l’altro barista di professione senza un avambraccio amputatogli nella guerra in Iraq. Ma sono molto orgogliosi e, con l’aiuto della sorella e di un poco di buono esperto di esplosivi (e momentaneamente al fresco), progettano un colpo coi fiocchi per sistemar...

SOLO: A STAR WARS STORY

SOLO: A STAR WARS STORY

A poco meno di sei mesi di distanza da Gli Ultimi Jedi, l’ottavo capitolo di Star Wars, ecco al cinema il secondo spin-off della saga fantastellare creata da Lucas oltre quarant’anni fa e divenuta un franchise da spremere ben bene nelle grinfie della Disney. Nel portare sul grande schermo le avventure del giovane Han Solo, alle quali seguirà come terzo spin-off una storia dedicata a Obi-Wan Kenobi...

DOPPIO AMORE

DOPPIO AMORE

La filmografia di Ozon è sintomatica di cosa significhi essere autore alla fine della cosiddetta era postmoderna: vampirizzare autori del passato per costruirsi una riconoscibilità basata sull’uso di determinati segni e tematiche pre-esistenti. A titolo esemplificativo, si può notare come Ozon attinga dal Gotha degli autori (più o meno) rivalutati dalla nuova cinefilia, quelli che spesso il ...

A BEAUTIFUL DAY

A BEAUTIFUL DAY

Veterano di guerra e dell’FBI, Joe vive con la madre anziana, ma soprattutto cerca di scacciare i suoi fantasmi, retaggio delle sue esperienze di bambino abusato e di soldato. Quando i suoi committenti gli chiedono di rintracciare Nina, la giovanissima figlia di un maggiorente finita in un torbido giro di prostituzione, dovrà fare i conti con le spire della New York più buia e col marciume del sot...

IO SONO TEMPESTA

IO SONO TEMPESTA

Se Silvio Muccino con Le Leggi del Desiderio (2015) voleva mettere alla berlina certe mitologie intorno al successo e fare contemporaneamente critica della società italiana, Luchetti rimane fedele all’impostazione drammatica del suo maggior successo, Il Portaborse, dipingendo con Marco Giallini un faccendiere (ovviamente) cinico e gli effetti nefasti della sua filosofia esistenziale su un gruppo d...

MOLLY’S GAME

MOLLY’S GAME

Un gioco al limite quello di Molly Bloom, imprenditrice di se stessa oggi 40enne che, con un passato da sciatrice a livello olimpico, ha preferito imboccare la strada del poker, ma dal lato di chi gestisce il tavolo. Con i pericoli annessi di un giro troppo grande e pieno di squali per controllarlo fino in fondo: infatti la giustizia americana l’ha messa infine nel centro del mirino. Adattando il ...

IL CRATERE

IL CRATERE

Si è fatto un gran parlare di film italiani dall’ultima edizione di Venezia: in particolare di Ammore e Malavita, Brutti e Cattivi, Gatta Cenerentola (e poi Hannah, Una famiglia e anche Nico, 1988), per dire che l’annata era significativa per il nostro sempre periclitante prodotto. Ma quello che è probabilmente il migliore tra tutti questi lavori stava alla Settimana della Critica ed è l’esordio n...

RAMPAGE – FURIA ANIMALE

RAMPAGE – FURIA ANIMALE

Cosa ci fa un grosso, anzi enorme scimmione albino in cima a un grattacielo di Chicago inseguito dal pur grosso, ma meno, primatologo interpretato da The Rock, oltre che dall’imperitura stupidità dei militari? Un remake di King Kong senza fanciulle in balia del mostro? Non esattamente, anche perché le creature giganti e fuori controllo sono più d’una… Si può soltanto scherzare sulle dimensioni del...

A QUIET PLACE – UN POSTO TRANQUILLO

A QUIET PLACE – UN POSTO TRANQUILLO

Non si può fare rumore, pena la morte, nella Terra in cui alieni mostruosi attaccano (letteralmente) alla cieca gli esseri umani superstiti. Una famiglia tenta di sopravvivere in uno scenario quasi apocalittico. L’idea del terzo lungometraggio da regista dell’attore John Krasinski è tutta qui, perché al resto provvede il ricco serbatoio di stilemi e modulazioni di tanto cinema horror e di fantasci...

AS ONE

AS ONE

Una delle sezioni tematiche più interessanti della sedicesima edizione del Florence Korea Film Fest è incentrata sul difficile rapporto tra Corea del Sud e Corea del Nord, con opere piuttosto recenti che spaziano dal documentario al dramma sportivo fino al thriller e alla commedia d’azione. Tra le piacevoli sorprese rientra senz’altro As One, ispirato a un episodio realmente accaduto nel 1991, qua...

UN SOGNO CHIAMATO FLORIDA

UN SOGNO CHIAMATO FLORIDA

Vivono in un angolo di paradiso, Moonee e i suoi piccoli amici. Tra il Magic Castle di colore viola, le Futureland e le fallite speculazioni edilizie che hanno lasciato disastri sul territorio all’indomani della crisi (un po’ come accadeva in 99 Homes di Ramin Bahrani, con cui il film di Baker condivide una certa insistenza didascalica), possono trovare sempre nuovi motivi di divertimento e impert...

ILLEGITTIMO

ILLEGITTIMO

Grazie al coraggio di Lab80 Film finalmente anche gli spettatori italiani hanno la possibilità di scoprire il talento e la bravura di Adrian Sitaru, uno degli autori di punta della nuova onda romena insieme a Cristian Mungiu, Cristi Puiu e Corneliu Porumboiu. I suoi ultimi due lavori, Fixeur e Illegittimo, presentati rispettivamente a Toronto e Berlino nel 2016, approdano in contemporanea sui nost...

IL GIUSTIZIERE DELLA NOTTE – DEATH WISH

IL GIUSTIZIERE DELLA NOTTE – DEATH WISH

Dalla lercia New York degli anni 70 alla skyline della Chicago odierna il passo è breve: lo dicono gli spaventosi indici di atti criminali che avvengono nella Windy City come racconta, tra gli altri, anche l’ottimo Chi-Raq di Spike Lee (2015, inedito in Italia). Il remake di Eli Roth del controverso (e per molti efferato) film con Charles Bronson del 1974 sfodera in più momenti la propria consapev...

QUELLO CHE NON SO DI LEI

QUELLO CHE NON SO DI LEI

Eva contro Eva meets Personal Shopper. Così si potrebbe riassumere l’ultimo film di Roman Polanski, da un romanzo del genere auto-fiction scritto da Delphine de Vigan: anche se nell’ambito di un discorso strettamente autoriale sembra un’opera più legata al suo sceneggiatore Olivier Assayas. Non facilita la riuscita dell’opera il fatto di affrontare un tema già sviscerato in...

RED SPARROW

RED SPARROW

Da ballerina del Bolshoi a spia reclutata dal KGB per poter pagare le cure della madre ammalata, la bellissima Dominika è prima sottoposta al brutale addestramento per diventare una “Sparrow” e poi inviata in missione per conquistare il cuore di un agente della Cia e carpire l’identità segreta di una talpa nascosta all’interno dei servizi segreti russi. Dal primo di tre romanzi scritti...

THE DISASTER ARTIST

THE DISASTER ARTIST

Ogni generazione ha il regista-freak che si merita (da Tanio Boccia a Ed Wood), solo che oggi certe opere rimangono nella memoria collettiva “più del film che ha vinto l’Oscar dieci anni fa”. Fa uno strano effetto scoprire che gli stessi sceneggiatori di Colpa delle stelle e Città di carta, nonché un regista che ha sempre cercato quarti di nobiltà in Steinbeck, McCarthy e Faulkne...

LA FORMA DELL’ACQUA – THE SHAPE OF WATER

LA FORMA DELL’ACQUA – THE SHAPE OF WATER

C’è Tim Burton, per la poesia e l’elogio della diversità umbratile e sensibile. E c’è Il Mostro della Laguna Nera di Jack Arnold per l’aspetto esteriore della creatura fantastica. King Kong, La Bella e la Bestia di Trousdale e Wise (e magari pure Frankenstein) per il rapporto tra lo strano e pericoloso essere e la fanciulla. Tutti e tre i precedenti per i sottintesi sessuali – qui ben più esplicit...

MADE IN ITALY

MADE IN ITALY

Made In Italy è dedicato a tutti coloro che pensano, e dissero, e scrissero, che Radiofreccia era un ottimo film e che sarebbe divenuto un cult generazionale. A coloro che sentono, nelle parole di Ligabue (in musica e al cinema), risuonare la loro vita, a tutti coloro che in questo tipo di divulgazione – non chiamiamola arte, per favore, e neanche cultura – ci sia la “verità”, ci siano...

DOWNSIZING – VIVERE ALLA GRANDE

DOWNSIZING – VIVERE ALLA GRANDE

La parola chiave è “ridimensionamento”. Il punto di partenza del nuovo film di Alexander Payne – regista molto alterno nell’ultimo decennio, il suo miglior lavoro a distanza di molti anni rimane il graffiante Election (1999) – è solo sulla carta parente di un capolavoro come Radiazioni BX: Distruzione Uomo (The Incredible Shrinking Man, 1957) di Jack Arnold. Se infatt...

ELLA & JOHN – THE LEISURE SEEKER

ELLA & JOHN – THE LEISURE SEEKER

The Leisure Seeker è il soprannome del vecchio camper con cui Ella e John andavano in vacanza coi figli negli anni ‘70. Una mattina, per sfuggire a un percorso di cure mediche che rischia di dividerli per sempre, la coppia decide di salire a bordo del camper per intraprendere un ultimo viaggio sulle strade d’America e raggiungere la casa-museo di Ernest Hemingway a Key West. John soffre di Alzheim...

THE OPEN HOUSE

THE OPEN HOUSE

In seguito alla tragica scomparsa del marito e dei conseguenti problemi economici, Naomi si trasferisce insieme al figlio adolescente nella casa di montagna che la sorella ha messo in vendita, nella quale i due potranno rimanere fino alla chiusura della cessione. Giunti sul posto, iniziano a essere vittime di fenomeni strani e misteriosi, che causano loro uno stato di panico e paranoia. Lo sappiam...

TUTTI I SOLDI DEL MONDO

TUTTI I SOLDI DEL MONDO

Ormai (tristemente) famigerato per essere il film da cui Kevin Spacey è stato “cancellato” in seguito agli scandali sessuali che lo hanno coinvolto, il thriller di Ridley Scott che ricostruisce gli eventi del rapimento di John Paul Getty III del 1973 è davvero il disastro da molti paventato? Diciamo che, come molte altre sortite del regista, è un grande film non riuscito. Se storicismi e accuratez...

BENEDETTA FOLLIA

BENEDETTA FOLLIA

Colpisce al cuore e al cervello, Benedetta Follia. Colpiscono l’irruenza e il coraggio di Carlo Verdone, che a 68 anni prende l’azzardo di iniziare il suo 26° film da regista con uno sfrontato atto di autoreferenzialità, omaggiando quei caratteri che lo hanno portato, passo dopo passo, ad essere il cantastorie di un’Italia che cambia più velocemente di quanto voglia o possa accorgersi. Perché c’è ...

NAPOLI VELATA

NAPOLI VELATA

“Chesta è una storia antica, anzi eterna”. È una delle prime frasi di Napoli Velata, a pronunciarla è Peppe Barra (molto bravo, ma tutto il cast funziona) nel ruolo di narratore-anfitrione della rappresentazione teatrale del “parto del femminiello”: il carattere sognante del film muove da qui, assecondato dal movimento continuo ed avvolgente della cinepresa sugli attori, affascinante e...

THE KILLING OF A SACRED DEER

THE KILLING OF A SACRED DEER

La filmografia di Yorgos Lanthimos dimostra chiaramente il preciso intento da parte del cineasta greco di voler provocare e fustigare gli spettatori in modo piuttosto sadico e beffardo. Con The killing of a sacred deer, premiato per la miglior sceneggiatura al festival di Cannes, Lanthimos firma il suo lavoro più ambizioso, prendendo a (irraggiungibile?) modello numi tutelari della Settima Arte co...

ASSASSINIO SULL’ORIENT EXPRESS

ASSASSINIO SULL’ORIENT EXPRESS

I classici, si sa, vanno maneggiati con cura. E Agatha Christie, signora indiscussa del giallo, classica ormai lo è: assurta al rango di cult da parecchio tempo, ha provveduto a riscrivere le regole (non scritte) del canone, ha portato il genere nell’età moderna e lo ha contaminato con la psicoanalisi. Quasi impossibile portare su schermo le sue creazioni: talmente impastate di umorismo e mistero,...

L’INSULTO

L’INSULTO

Un insulto è la miccia dello scontro tra due uomini, il meccanico libanese Tony e l’ingegnere palestinese Yasser (Coppa Volpi a Venezia 2017 per l’ottimo Kamel El Basha): prima l’uno di fronte all’altro, poi in tribunale e con i rispettivi avvocati; la questione, che già aveva contorni politici, finisce per coinvolgere i supporter dell’una e dell’altra parte, per poi ritornare al confronto persona...

SUBURBICON

SUBURBICON

L’antitrumpismo avrà pure basi solide (difficile mettersi a dubitarne), ma se lo si applica a certo cinema “democratico” recente rischia di sembrare di carta velina. Il caso di Suburbicon è emblematico se si considera che alle potenzialità e alla giustezza “contemporanea” dello script dei fratelli Coen, peraltro risalente agli anni Ottanta, Clooney (alla sesta regia) e il produttore e sodale...

L’ETÀ IMPERFETTA

L’ETÀ IMPERFETTA

Camilla è una ragazza adolescente con la passione della danza fino a quando, un’estate, sua madre non le dà un ultimatum: dovrà riuscire a entrare in una prestigiosa scuola di danza internazionale, oppure dovrà smettere di danzare e cominciare a lavorare. Perché nella vita bisogna imparare a sopravvivere, e prima si smette di credere alle favole, meglio è. Presto o tardi, nella vita, arriva ...

A FÁBRICA DE NADA – THE NOTHING FACTORY

A FÁBRICA DE NADA – THE NOTHING FACTORY

Una storica fabbrica di Lisbona che produce ascensori viene colpita dalla grave crisi economica che attanaglia l’Europa: i dirigenti decidono di smantellarla e di liquidare gli operai. La maggior parte di loro rifiuta la buonuscita e sceglie di presidiare e occupare la fabbrica per evitare che la società faccia portar via i macchinari. Le settimane passano, l’autogestione si dimostra piena di insi...

I SEGRETI DI WIND RIVER

I SEGRETI DI WIND RIVER

In una gelida e inospitale riserva indiana del Wyoming viene ritrovato il cadavere di una giovane nativa americana. Cory Lambert, la guardia forestale che ha scoperto il corpo, e Jane Banner, giovane e inesperta agente dell’FBI, si ritrovano a collaborare al caso. Dopo essere stato premiato per la miglior regia all’ultimo festival di Cannes nella sezione Un Certain Regard, Wind River approda alla ...

THE BIG SICK

THE BIG SICK

Aspirante comico immigrato dal Pakistan assieme alla rigida famiglia, Kumail si innamora, ricambiato, dell’americana Emily (Zoe Kazan). La famiglia di lui vorrebbe però accasarlo con una connazionale e desidera un futuro diverso per il ragazzo. Quando Emily si ammala gravemente e finisce in coma all’ospedale, Kumail dovrà scegliere se dare la priorità all’amore o alla volontà del...

BORG MCENROE

BORG MCENROE

L’apogeo della storia sportiva di Björn Borg nella rivalità con il più giovane ed esplosivo (nei suoi scatti d’ira sul campo) John McEnroe: i due s’incontrano nella finale di Wimbledon del 1980 e la partita è così emozionante e combattuta che viene ancora oggi citata come uno dei momenti più alti e significativi del tennis professionistico. Ritratto di due personalità ossessive e...

L’INCREDIBILE VITA DI NORMAN

L’INCREDIBILE VITA DI NORMAN

Raggiunta la maturità, negli ultimi anni Richard Gere sembra scegliere esclusivamente progetti cinematografici a basso profilo, per aiutare registi sfortunati (è il caso di La Frode) o indipendenti (Gli invisibili). Nel primo film statunitense dell’israeliano Joseph Cedar (autore di Beaufort e Footnote, inediti in Italia) interpreta Norman Oppenheimer, personaggio inafferrabile eppure ben de...

LA RAGAZZA NELLA NEBBIA

LA RAGAZZA NELLA NEBBIA

Nell’immaginaria cittadina di montagna di Avechot scompare Anna Lou, una ragazza di sedici anni. Viene chiamato a occuparsi del caso l’ispettore Vogel, conosciuto per i suoi metodi cinici e poco ortodossi che in passato lo hanno portato a servirsi dei giornalisti per concentrare l’attenzione mediatica sui principali sospetti. La dinamica si ripete a Avechot, con giornali e televisioni che in...

IL MIO GODARD

IL MIO GODARD

Michel Hazanavicius ha vinto quello che ha vinto (Oscar&Palme) con The Artist e una parte dei critici dà la sensazione di fargli scontare lo spropositato successo di pubblico del film del 2011. Figuriamoci, andare a toccare il divo Godard; e avere il coraggio di tradirlo, pure: sopravvalutazione delle proprie forze e narcisismo a braccetto, gioco a rimpiattino col cinema di quegli anni e sempl...

FREE FIRE

FREE FIRE

Se l’ultimo film di Noah Baumbach ci restituisce un regista fedele al suo passato e ai suoi temi portanti, il discorso è diverso per l’ultima opera di Ben Wheatley. Mette i brividi pensare che Free Fire sia diretto dallo stesso regista di Kill List, comunque non il primo caso di normalizzazione da parte degli Studios dell’indipendente sbarcato a Hollywood (produttore esecutivo Ma...

THE MEYEROWITZ STORIES (NEW AND SELECTED)

THE MEYEROWITZ STORIES (NEW AND SELECTED)

Ogni regista elevato al rango di “autore” instaura un preciso orizzonte di attesa all’uscita di ogni suo nuovo film. Superamento all’interno dei propri temi consolidati o arretramento? Ci troviamo di fronte a casi antitetici con questo film di Noah Baumbach e l’ultimo di Ben Wheatley, Free Fire. The Meyerowitz Stories (New and Selected), opera ultima di Baumbach uscit...

NICO, 1988

NICO, 1988

Il film d’esordio di Susanna Nicchiarelli, Cosmonauta, mi parve alquanto acerbo. E non ho visto La scoperta dell’alba, la sua opera seconda. Alle prese con Nico, nome d’arte di Christa Päffgen, Nicchiarelli compie comunque un’operazione raffinata, quella di raccontare il crepuscolo di un’artista come se questo ne fosse l’aurora, mentre nelle atmosfere, scolpite ...

AMMORE E MALAVITA

AMMORE E MALAVITA

Una delle caratteristiche del pastiche contemporaneo è senza dubbio l’impulso di stipare una messe infinita di suggestioni, generi, ricordi cinematografici e gusti differenti dentro lo stesso contenitore (che per adesso si chiama convenzionalmente “film”: ma tra altri Valerian e la città dei mille pianeti di Luc Besson indica, in modo impreciso ma inequivocabile, che è forte la tentazione di...

MADRE!

MADRE!

La giovane moglie rimette a nuovo la casa con impegno da restauratrice provetta, il marito creativo non riesce a scrivere. Arrivano ospiti inattesi e sgradevoli e poco a poco una reazione a catena sconvolge il loro nido e la loro routine: ne segue un’imprevedibile apocalisse. Il problema, come altre volte con Aronofsky, non è l’ambizione. Paradossalmente per un film tanto roboante e st...

L’INGANNO

L’INGANNO

“L’inganno”, scandisce il titolo italiano, mentre quello originale, The Beguiled, fa riferimento a un “ingannato”: ma l’ambiguità della lingua inglese ammette anche un’altra traduzione, al plurale e cambiando persino il genere. In tutti i casi qualcuno, non si sa chi, è ingannato o s’inganna sulla natura di quanto vede o trova. Stabilita fin dal titolo questa ambiguità come...

BABY DRIVER – IL GENIO DELLA FUGA

BABY DRIVER – IL GENIO DELLA FUGA

Curiosamente due film appena usciti sui nostri schermi, molto diversi tra di loro, ossia Dunkirk di Christopher Nolan e Baby Driver di Edgar Wright, operano all’interno del proprio genere di riferimento, quello bellico nel primo caso e l’action nel secondo, lavorando con i suoni e la colonna sonora più che sull’immagine (senza contare l’esempio di Twin Peaks in televisione)...

EASY – UN VIAGGIO FACILE FACILE

EASY – UN VIAGGIO FACILE FACILE

Il lungo d’esordio di Andrea Magnani è una commedia on the road che si affranca dai temi e dalle ambientazioni che accomunano gran parte del recente cinema italiano. Un film lieve, fatto di incontri bizzarri e popolato da personaggi stralunati, a partire dal protagonista interpretato da Nicola Nocella, qui in una delle prove più convincenti e mature della sua carriera cinematografica. Una commedia...

THE WAR – IL PIANETA DELLE SCIMMIE

THE WAR – IL PIANETA DELLE SCIMMIE

Il reboot della saga dedicata al pianeta delle scimmie giunge al capitolo conclusivo della trilogia inaugurata nel 2011 (Rise) e proseguita poi nel 2014 (Dawn). Lo scimpanzé super-intelligente Cesare (Serkis, il cui lavoro andrebbe finalmente riconosciuto e premiato) e il suo popolo tentano di sopravvivere nell’isolamento della foresta, in fuga dalla rabbia degli uomini che hanno dichiarato ...

SPIDER-MAN: HOMECOMING

SPIDER-MAN: HOMECOMING

Frutto dell’accordo fra Sony e Marvel Studios, Homecoming introduce Spider-Man nell’universo degli Avengers, il grande spazio filmico dove ha luogo la macrostoria che Marvel sta tessendo su grande schermo. La casa editrice newyorkese sta gradualmente ricreando all’interno del suo cosmo narrativo i vari generi e sottogeneri perduti nel tempo, aggiornati e declinati secondo l’e(ste)tica post-moderna...

CANE MANGIA CANE

CANE MANGIA CANE

Tre gangster progettano di effettuare, una volta usciti di galera, il loro ultimo colpo prima di ritirarsi: ma nulla andrà per il verso giusto. Che Paul Schrader non sia alieno dal fare esperimenti bizzarri lo si sapeva da tempo (qualcuno si ricorda Witch Hunt?). Dopo l’impari The Canyons, il Nostro già non dava buoni segni, e gira questa volta una controparte ironica del serioso e orribile ...

OKJA

OKJA

Purtroppo la tiepida, se non fredda, accoglienza cannense si è rivelata più che fondata. Sulla Croisette il nuovo film di Bong Joon-ho ha fatto parlare di sé soprattutto per la querelle che ha visto contrapposto Netflix agli esercenti e distributori francesi, che non hanno gradito affatto che un titolo selezionato in Concorso uscisse direttamente sulla piattaforma online del colosso dello streamin...

LA MUMMIA

LA MUMMIA

Il film dell’ex sceneggiatore Alex Kurtzman promette di inaugurare il cosiddetto Dark Universe, ossia un ciclo di film che condividono ambientazione e personaggi, ognuno dei quali dedicato ad un “mostro” classico della Universal (seguiranno Frankenstein, l’uomo invisibile, l’uomo lupo ecc). Ma nonostante la premessa in linea con i dettami del marketing seriale-supereroistico che ...

IL TUO ULTIMO SGUARDO

IL TUO ULTIMO SGUARDO

Medici in missione umanitaria nella Liberia flagellata dalla guerra civile, uno dei tanti conflitti più o meno rimossi dalla coscienza occidentale: Miguel (Bardem) e Wren (Theron) vivono un amore contrastato e accidentato che vacilla come il loro equilibrio a contatto con i peggiori orrori. Il film di Sean Penn, fischiatissimo a Cannes nel 2016, cerca di far viaggiare di pari passo il romanzo d...

L’INFANZIA DI UN CAPO

L’INFANZIA DI UN CAPO

Dalla creazione, nel 1919, alla firma del trattato di Versailles, per narrare, in tre capitoli, della genesi del fascismo e di un delirio di onnipotenza. Alla sua opera prima, Brady Corbet si ispira a John Fowles e a un racconto di Sartre (da cui il film prende il nome), dimostra di possedere una personale cifra stilistica piuttosto eclettica, dirigendo tutt’altro che il solito film midcult ...

TRANSFORMERS – L’ULTIMO CAVALIERE

TRANSFORMERS – L’ULTIMO CAVALIERE

La saga degli alieni motorizzati Transformers giunge al quinto capitolo cinematografico, e sottostare ai deliri della sceneggiatura che retrodata la comparsa dei robottoni addirittura ai tempi del mago Merlino e dei cavalieri della Tavola Rotonda, è diventata impresa ardua. Meglio spostare l’accento, allora, sulla presunta “autorialità” del regista Michael Bay. Vero che il regista americano ...

LOVELESS

LOVELESS

Zhenya e Boris stanno per divorziare. Di ciò che un tempo li univa non è rimasto quasi niente, solo una casa in comune da vendere il prima possibile per poi dividerne il ricavato. E Alyosha, il figlio dodicenne, è visto da entrambi come un peso, una zavorra che li tiene ancorati ad una pagina della loro vita che non vedono l’ora di girare e di lasciarsi alle spalle. Entrambi hanno una nuova relazi...

NERVE

NERVE

Il duo di registi/produttori Henry Joost e Ariel Schulman ai tempi dell’esordio, con il “documentario” Catfish, erano riusciti a riflettere con intelligenza sulle ambiguità proprie della generazione informatica e delle (a tratti spaventose) frustrazioni dell’invisibile popolo dei social. Pur piegandosi in seguito ai dettami industriali di un franchise horror come Paranormal Activity, a...

LADY MACBETH

LADY MACBETH

Lady Macbeth è l’opera prima di William Oldroy, ma a dispetto di quanto si può pensare non c’entra con l’opera scespiriana bensì si ispira al romanzo russo di Leskov: muscolare capolavoro di cattiveria al femminile ed entomologico pamphlet su come si diventa una dark lady, geograficamente immerso nella calda campagna inglese di fine diciannovesimo secolo, il film racconta di Katherine e di come vi...

SOGNARE È VIVERE

SOGNARE È VIVERE

Dal romanzo autobiografico Una Storia di Amore e di Tenebra (2002) con cui lo scrittore israeliano Amos Oz ha ricordato la sua infanzia a Gerusalemme subito dopo la fine della Seconda Guerra Mondiale: concentrandosi sulla figura della madre Fania, inquieta e infelice ma pronta a inventare storie sempre diverse di cui nutrire il figlio, Oz passa attraverso le vicende della nascita dello stato di Is...

BAYWATCH

BAYWATCH

L’ancora popolarissima serie televisiva, andata in onda tra la fine degli anni Ottanta e l’inizio dei Duemila, non poteva non essere ghiotta preda di un adattamento cinematografico nel desolato panorama di idee della Hollywood contemporanea. L’idea, se così la si può chiamare, è quella di prendere alcuni dei personaggi più amati delle undici stagioni e renderli protagonisti di un...

I FIGLI DELLA NOTTE

I FIGLI DELLA NOTTE

In mezzo alle innevate vette svizzere c’è un collegio dove vengono mandati, o meglio rinchiusi, giovani maschietti fin troppo ingombranti per genitori benestanti. Ovvio che nel silenzio innaturale del paesaggio nessuno possa sentirti urlare, ed ecco che per sfogare la frustrazione nella notte i giovani cercano rifugi alternativi. Homo homini lupus aggiornato al nostro presente: è l’esordio alla re...

CUORI PURI

CUORI PURI

Agnese, diciotto anni, fa parte di una comunità religiosa della periferia romana che indirizza i giovani a fare voto di castità fino al matrimonio. Stefano, con la madre e il padre in procinto di essere sfrattati, lavora per una cooperativa come guardiano di un parcheggio confinante con un campo rom. I due giovani s’incontrano e s’innamorano ma la situazione non è semplice. L’esordio nel lungometr...

PIRATI DEI CARAIBI: LA VENDETTA DI SALAZAR

PIRATI DEI CARAIBI: LA VENDETTA DI SALAZAR

Andando a memoria, negli ultimi anni solo i film d’animazione hanno utilizzato quattro mani in regia: non stupisce allora ritrovare due registi al timone del quinto capitolo di un brand dato per morto ad ogni uscita, quei Pirati Dei Caraibi baciati dalla fortuna di Brukheimer che per tanto, troppo tempo hanno cavalcato l’onda lunga del successo di Johnny Depp. Già: Depp. Non è un segreto che abbia...

FORTUNATA

FORTUNATA

Ci sono film che ti mettono in difficoltà se solo provi ad abbozzare un pensiero critico: Fortunata è fra questi. La ditta Mazzantini-Castellitto adesso non passa più dalla libreria, va direttamente in sala: nessun libro della moglie, il marito si affida stavolta ad una di lei sceneggiatura originale e mette in scena il dramma di una Mamma Roma postmoderna. Il risultato è così abborracciato, così ...

47 METRI

47 METRI

A breve distanza di tempo da Paradise Beach, un altro film in cui una graziosa fanciulla con qualche problema sentimentale (a cui la sorella minore cerca di trovare sfogo con una botta di vita) finisce a tu per tu con squali affamati: per impressionare l’ex fidanzato dell’una, entrambe si ritrovano sul fondale in mare aperto protette solo da una gabbia e con il rischio di morire asfiss...

7 MINUTI DOPO LA MEZZANOTTE

7 MINUTI DOPO LA MEZZANOTTE

Conor (MacDougall), adolescente preso di mira dai bulli a scuola, vive il trauma della grave malattia della madre (Jones), della distanza del padre (Kebbell) e della presenza autoritaria della nonna (Weaver). Ma ogni notte, esattamente sette minuti dopo la mezzanotte, un essere spaventoso simile a un gigantesco albero antropomorfo viene a fargli visita per raccontargli delle storie e renderlo più ...

THE DINNER

THE DINNER

Da un romanzo di Herman Koch, la storia della cena-pretesto di due famiglie, appartenenti a due classi sociali diverse, che devono far di tutto per non far scoppiare lo scandalo intorno ai figli (che hanno ucciso un barbone), viene trasposta sullo schermo per la terza volta (dopo un film olandese e l’italiano I nostri ragazzi). Moverman ha dimostrato in passato di essere uno dei pochi indipe...

ON THE MILKY ROAD – SULLA VIA LATTEA

ON THE MILKY ROAD – SULLA VIA LATTEA

Gli animali contrapposti alla natura sempre più impazzita degli uomini; l’amore fra un uomo e una donna contro la devastazione dell’uomo armato: c’è tutta la sua poetica nell’opera che segna il ritorno del buon Emir al cinema di finzione (l’ultimo progetto era di otto anni fa!), un ritorno che, diciamolo subito, lascia l’amaro in bocca. Il cinema del bravo regista serbo ha sempre vissuto fra...

TUTTO QUELLO CHE VUOI

TUTTO QUELLO CHE VUOI

Alessandro, 22 anni, romano de Roma, trascorre le giornate al bar o a spasso per Trastevere con gli amici, tutti nullafacenti e ignorantelli. Un giorno il padre gli procura un lavoretto che il ragazzo accetta malvolentieri. Ogni giorno dovrà accompagnare Giorgio, un anziano poeta ormai dimenticato e affetto da Alzheimer, durante le sue passeggiate pomeridiane. Col passare dei giorni tra i due si s...

SONG TO SONG

SONG TO SONG

Terrence Malick continua deciso per la sua strada, in una personalissima indagine sui meccanismi dell’amore e della passione umani, scandagliati attraverso una struttura anti-narrativa e una sorta di flusso di coscienza filmico che, con effetto straniante, scivola dal punto di vista di un personaggio a quello di un altro. E così, nel raccontare l’ennesimo triangolo amoroso, stavolta su...

SOLE CUORE AMORE

SOLE CUORE AMORE

Ogni giorno Eli, giovane donna con quattro figli a carico e un marito disoccupato, si alza prima dell’alba per recarsi a Roma dove lavora come barista. Sette – faticosi – giorni su sette, aggravati dalle due ore per raggiungere il posto di lavoro e altrettante per tornare, sfinita, dalla sua famiglia che ha già cenato e si prepara ad andare a letto. Al piano di sotto abita Vale, danzat...

KING ARTHUR – IL POTERE DELLA SPADA

KING ARTHUR – IL POTERE DELLA SPADA

Dopo aver assistito alla morte del padre, il re Uther (Eric Bana), e alla conquista del trono di Camelot da parte dello zio Vortigern (Jude Law), il giovane Artù (Charlie Hunnam) è costretto a scappare, abbandonando il proprio nobile passato. Mentre Vortigern gli dà una caccia spietata per impossessarsi del potere della leggendaria Excalibur, Artù capisce di essere il legittimo erede riuscendo ad ...

GOLD – LA GRANDE TRUFFA

GOLD – LA GRANDE TRUFFA

La storia di Kenny Wells (un McConaughey sempre sovreccitato, sovrappeso e istrionico), alla costante ricerca di una miniera d’oro e di un’affermazione personale sul finire degli anni Ottanta del rampantismo e del cinico sfruttamento di ogni possibilità di arricchirsi. Stephen Gaghan, che aveva ben impressionato con Syriana (2005), ma che in seguito non aveva più diretto un lungometrag...

LE DONNE E IL DESIDERIO

LE DONNE E IL DESIDERIO

La Polonia del 1990 nel segno del cambiamento, dopo la vittoria della democrazia, servirebbe da sfondo e metafora per le storie di quattro donne che vogliono scappare dalla solita routine fredda e asettica. Il giovane regista Tomasz Wasilewski, già etichettato da qualcuno come il Dolan polacco, riesce a fare molto peggio del canadese. Non bastano un’orrida fotografia (truccata al computer) a...

THE CIRCLE

THE CIRCLE

Il romanzo di Dave Eggers, Il Cerchio (2013), era un incubo distopico che metteva in guardia dai rischi di una società digitalizzata che sfruttava le possibilità della tecnologia nel peggior modo possibile. Il film, scritto dallo stesso Eggers e diretto dall’inadeguato Ponsoldt, evidentemente più a suo agio nello scandagliare i sentimenti che nel gestire la tensione, arriva purtroppo con ecc...

L’AMORE CRIMINALE

L’AMORE CRIMINALE

La bionda Tessa (Heigl) è l’ex moglie: fedifraga, possessiva, manipolatrice e a sua volta manipolata dalla madre. La mora Julia (Dawson) è la nuova fidanzata sul punto di convolare a nozze: timorosa di sbagliare con la figlia acquisita e incerta sull’atteggiamento da tenere nei confronti della precedente consorte ancora tanto presente nella vita di lui (Stults). Per quali ragioni a ses...

LIBERE DISOBBEDIENTI INNAMORATE – IN BETWEEN

LIBERE DISOBBEDIENTI INNAMORATE – IN BETWEEN

Una legge non scritta della distribuzione italiana prevede l’uscita di qualche film medio-orientale “leggero” (ovvero, midcult) come tappabuchi impegnato-ma-non-troppo (possibilmente diretto da una donna). Le vicende di tre ragazze a Tel Aviv (un’avvocatessa sbandata, una dj lesbica e una timida con il fidanzato fondamentalista) hanno tutte le carte in regola per soddisfare...

WILSON

WILSON

Non era facile portare sul grande schermo la graphic novel di Daniel Clowes, sorta di raccolta di “strisce” senza un vero collante narrativo che vedono protagonista il misantropo ma al contempo generoso Wilson, ultra quarantenne scapolo che scopre di avere una figlia nata da una passata relazione. Sceneggiato dallo stesso autore e diretto da Craig Johnson (Uniti per sempre) dopo che il più rinomat...

BOSTON – CACCIA ALL’UOMO

BOSTON – CACCIA ALL’UOMO

Il cinema americano continua a confrontarsi con gli spettri del terrorismo, del nemico nascosto dietro la porta del vicino. Paure quantomeno attuali e sempre presenti, forse avvertite in maniera meno urgente nella nostra cultura. Nel ripercorrere minuziosamente gli avvenimenti del sanguinoso attentato alla maratona di Boston avvenuta nell’aprile 2013 durante il Patriots Day (questo il titolo...

THE BYE BYE MAN

THE BYE BYE MAN

Fa un po’ specie come l’horror di Stacy Title sia stato frettolosamente liquidato da buona parte della critica che lo ha sbertucciato senza pudore. Eppure The Bye Bye Man, pur non essendo un capo d’opera, è qualcosa che presenta tantissimi spunti d’interesse – che poi purtroppo si scontrano con una sceneggiatura che avrebbe richiesto qualche attenzione in più, e che troppo spesso sbraca nell...

LA TENEREZZA

LA TENEREZZA

A Napoli un uomo anziano simpatizza con i suoi nuovi vicini del Nord (Micaela Ramazzotti e Elio Germano) e tenta di evitare i figli. Forse nella coppia e nei suoi figli sogna la famiglia che vorrebbe (ri)avere. Tratto da un romanzo di Lorenzo Marone, nonostante lungaggini di sceneggiatura e qualche battuta che non avremmo voluto sentire, l’ultimo film di Amelio mette al centro di tutto i sen...

MOGLIE E MARITO

MOGLIE E MARITO

Andrea e Sofia sono una coppia in carriera. Lui neurologo dagli incerti destini professionali e lei sul punto di diventare presentatrice televisiva: purtroppo sono anche ad un bivio sentimentale dato che il loro matrimonio è agli sgoccioli. Ma una sera uno degli esperimenti scientifici a cui Andrea sta lavorando scombina la situazione perché le loro menti si scambiano e finiscono nel corpo dell...

FAST & FURIOUS 8

FAST & FURIOUS 8

Giunta all’ottavo capitolo la saga action motorizzata non può che ribadire quello che già era stato detto e fatto nel precedente, “definitivo” Furious 7. Azione a rotta di collo che va ben al di là della proverbiale sospensione d’incredulità, cambi di location come e più che in un film di 007, “la famiglia”, allargata, multiculturale, pronta ad accogliere tra le sue braccia anche i cat...

LA VENDETTA DI UN UOMO TRANQUILLO

LA VENDETTA DI UN UOMO TRANQUILLO

Durante una rapina finita male uccidono la sua fidanzata. José è un uomo distrutto, che ha però la determinazione di aspettare anni che l’unico malvivente arrestato esca di galera per risalire a tutta la banda e portare a termine la sua vendetta. L’attore Raúl Arévalo, tra i protagonisti dell’interessante La isla minima uscito anche da noi, esordisce alla regia con un revenge mov...

THE_STARTUP

THE_STARTUP

Velleità: sono gli scogli più acuminati per gli italiani che si confrontano con il genere. E di velleità tematiche The_Startup ne è pieno: perdita dell’innocenza, racconto di formazione, thriller dell’anima all’americana (chi ha detto The Social Network?), presa di coscienza di un mondo che ti sbrana. Peccato che niente di tutto questo vada più a fondo della parabola moralista perdipiù telefonata ...

POWER RANGERS

POWER RANGERS

La serie televisiva prodotta dalla Saban Entertainment (ispirata alla giapponese Super Sentai di cui mescolava le scene dei combattimenti con altre girate ex novo con attori americani) ha spopolato negli anni ’90, e nell’era della retromania era inevitabile che anche i Power Rangers venissero rispolverati per il grande schermo. E’ un reboot del franchise, che non ha nulla a che s...

UNDERWORLD: BLOOD WARS

UNDERWORLD: BLOOD WARS

La guerra nascosta tra vampiri e licantropi continua senza esclusione di colpi, anche ora che Eve, la figlia di Selene, è scomparsa e i Lycan la cercano per creare una nuova razza dominatrice con il suo sangue. Come d’abitudine per la serie (definirla “saga” sarebbe davvero troppo), le spiegazioni e i riepiloghi di quanto accaduto abbondano, unitamente ai flash che dovrebbero essere chiarifi...

VIRGIN MOUNTAIN

VIRGIN MOUNTAIN

Il quarantenne Fúsi (Gunnar Jónsson) vive una triste routine divisa tra lavoro, bullismo e hobby infantili. La conoscenza di Sfojn (Ilmur Kristjánsdóttir) incrinerà le sue certezze, lo aiuterà a crescere e a compiere delle scelte, pur non permettendogli di uscire da una solitudine di natura esistenziale. Il quarto film del regista di Nói Albínói è abile nel descrivere l’impossibilità di esse...

NON È UN PAESE PER GIOVANI

NON È UN PAESE PER GIOVANI

Lo spunto sociologico, con i titoli di testa che raccontano di esperienze fuori dall’Italia di giovani partiti alla ventura, appare molto pretestuoso. Prima dei titoli di coda, che tornano inopinatamente sullo stesso motivetto, lo sviluppo è invece quello di un apologo morale che con l’assunto provocatorio del titolo c’entra abbastanza poco. Giovanni Veronesi dopo Una donna per a...

VICTORIA

VICTORIA

Un unico piano sequenza (senza trucchi di montaggio) di 130 minuti ci narra la notte a Berlino della straniera Victoria (Laia Costa) con quattro sconosciuti che non promettono nulla di buono: e infatti la prima parte sembra quasi funzionare, nonostante qualche lungaggine. Ma a un’ora dall’inizio si trasforma in un film di genere ed è sempre più difficile sospendere l’incredulità,...

17 ANNI (E COME USCIRNE VIVI)

17 ANNI (E COME USCIRNE VIVI)

La diciassettenne e sgraziata Nadine (Steinfeld) ha un rapporto disastroso con la madre e con il fratello palestrato, non riesce ad integrarsi con i suoi coetanei né a dichiarare la propria infatuazione al bello della scuola, e sembra andare d’accordo solo con il burbero insegnante di storia (Harrelson) con cui scambia ciniche frecciatine. Sulle difficoltà e le problematiche del “diventare g...

YOURSELF AND YOURS

YOURSELF AND YOURS

Young-soo è preoccupato perché la sua ragazza, Min-jung, beve troppo e spesso e volentieri sembra farlo in compagnia di altri uomini. La ragazza però chiede fiducia a Young-soo e nega fermamente di frequentare altri uomini che invece affermano di conoscerla bene. Chi è veramente Min-jung? Dopo le ispirate prove di Hill of freedom e Right Now, Wrong Then, Hong Sang-soo sembra accontentarsi di ripet...

A MAN AND A WOMAN

A MAN AND A WOMAN

Un uomo e una donna, entrambi coreani e con legami sentimentali in crisi, s’incontrano in Finlandia. Lei si trova lontano da casa per far seguire al figlio, affetto da una grave forma d’autismo, una scuola speciale dove è iscritta anche la figlia di lui. Tra i due nasce un forte legame, destinato a riemergere con forza tempo dopo, quando si rincontreranno in Corea. Otto anni dopo My dear enemy Lee...

IL PERMESSO – 48 ORE FUORI

IL PERMESSO – 48 ORE FUORI

Quattro carcerati di diversa estrazione sociale escono per 48 ore di galera con un permesso: chi per regolare conti in sospeso, chi per fare i conti col proprio passato, le loro vite prenderanno strade inaspettate. L’opera seconda di Claudio Amendola come regista, da un soggetto di Giancarlo De Cataldo, possiede la giusta empatia verso i suoi personaggi mettendoli al centro della narrazione....

GHOST IN THE SHELL

GHOST IN THE SHELL

L’atteso-temuto adattamento americano del famosissimo anime creato da Shirow Masamune, già all’origine di svariati lungometraggi e serie televisive animate, nonché pietra angolare dell’immaginario cyberpunk, poteva sulla carta essere un kolossal ambizioso e interessante: dalla scelta – azzeccata – di Scarlett Johansson (dopo Lucy e i vari Avengers sempre più hard body...

LIFE – NON OLTREPASSARE IL LIMITE

LIFE – NON OLTREPASSARE IL LIMITE

Calvin è il nome scelto per l’essere proveniente da Marte che attira tutte le attenzioni dei sei membri dell’equipaggio di una stazione spaziale orbitante finanziata dalle nazioni più potenti della Terra. L’iniziale fiducia e curiosità verso il piccolo ospite alieno prende una piega diversa quando esso sente di doversi difendere dagli esseri umani che lo sottopongono ai loro espe...

LA CURA DAL BENESSERE

LA CURA DAL BENESSERE

Chi scrive sostiene da sempre che Gore Verbinski sia un regista di blockbuster milionari che cela una non troppo velata ambizione da autore cinefilo. Era intuibile già con il burtoniano esordio Un topolino sotto sfratto, era evidente in alcune schegge visionarie dei Pirati dei Caraibi (almeno i primi due, veri e propri luna park in celluloide), così come nel finale dell’incompreso The Lone R...

TUNNEL

TUNNEL

Jung-soo sta tornando a casa per il compleanno della figlia quando si ritrova intrappolato sotto un cumulo di macerie in seguito al crollo della galleria che stava percorrendo con la sua auto. Illeso per miracolo e in attesa dei soccorsi, con cui comunica attraverso il proprio telefono che prima o poi esaurirà la batteria, si ritrova ad affrontare una situazione al limite con appena un paio di bot...

LA BELLA E LA BESTIA

LA BELLA E LA BESTIA

Non una nuova versione della celeberrima fiaba europea che insegna l’accettazione del “diverso”, ma un adattamento live action del film d’animazione Disney del 1991, di cui riprende situazioni, dialoghi e canzoni con minime e stonate variazioni (come l’inserimento politically correct e forzato di personaggi omosessuali o le parentesi sul passato della Bestia che ne “giustificano”...

PHANTOM BOY

PHANTOM BOY

Un misterioso malvivente sfigurato minaccia di distruggere New York tramite un temibile virus informatico. Sulle sue tracce il poliziotto Alex, aiutato nelle sue indagini da Léo, un ragazzino malato di leucemia che ha sviluppato l’incredibile capacità di uscire dal proprio corpo e, invisibile a chiunque, volare in giro per la città passando attraverso i muri. Dopo il passaggio alla penultima edizi...

JOHN WICK 2

JOHN WICK 2

Nell’episodio precedente gli avevano ammazzato il cane e rubato l’auto e da solo sgominava la mafia russa di New York. Ma l’indistruttibile (ex) sicario John Wick non riesce davvero a trovare pace. Il malavitoso Santino D’Antonio (Scamarcio) bussa alla sua porta per riscuotere un pegno passato e John è costretto a volare a Roma per un ultimo incarico. Il sequel del successo...

BLEED – PIÙ FORTE DEL DESTINO

BLEED – PIÙ FORTE DEL DESTINO

L’incredibile (e vera) vicenda sportiva e umana di Vincenzo “Vinny” Pazienza, campione mondiale di boxe in due diverse categorie di peso e vittima di un gravissimo incidente stradale che ne spezzò in due la carriera. Dopo la frattura al collo che rischiò di non permettergli più nemmeno di camminare, Pazienza riprese ad allenarsi contro il parere dei medici e tornò sul ring, ripre...

IL PADRE D’ITALIA

IL PADRE D’ITALIA

L’omosessuale Paolo (Luca Marinelli) soccorre in discoteca la sbandata Mia (Isabella Ragonese) solo per scoprire che aspetta un bambino da padre ignoto. Seguirà un viaggio solo andata, lungo quanto il film, dal Piemonte al profondo Sud. Da Amelio (Il ladro di Bambini) a Virzì (La pazza gioia), sembra che per narrare grandi temi la miglior scelta sia il road movie, in modo tale da toccare (ne...

CERTAIN WOMEN

CERTAIN WOMEN

Montana: Laura Wells (Laura Dern) è un avvocato alle prese con un cliente che non riesce ad accettare il mancato risarcimento dopo un incidente sul lavoro. Gina (Michelle Williams) è una donna e madre sposata con un marito fedifrago (James LeGros) che cerca di ripartire costruendo una nuova casa in campagna. Beth (Kristen Stewart) è una studentessa di legge che inizia un rapporto d’amicizia ...

IL DIRITTO DI CONTARE

IL DIRITTO DI CONTARE

Donne e afroamericane, impiegate nel programma spaziale della Nasa agli inizi degli anni ’60: lotteranno duramente contro razzismo e discriminazione, ma saranno di fondamentale utilità nel lancio della capsula Friendship 7 con a bordo l’astronauta John Glen. Storia vera, sani valori di impegno civile a sostegno dell’emancipazione femminile, confezione ultra tradizionalista. ER...

AUTOPSY

AUTOPSY

Qual è l’identità del cadavere della bellissima ragazza senza nome (la Jane Doe del titolo originale) che finisce sul tavolo dell’obitorio della famiglia di medici legali Tilden (padre prossimo al pensionamento e figlio che vorrebbe levare le tende assieme alla fidanzata)? Com’è morta la ragazza e perché mano a mano che i Tilden proseguono nel dissezionare il suo cadavere avvengo...

KONG: SKULL ISLAND

KONG: SKULL ISLAND

Ritorna il gigantesco gorilla, re incontrastato della misteriosa Skull Island, popolata da creature mostruose. Quando una spedizione composta da scienziati e militari si avventura nell’isola per indagarne i segreti, sarà Kong a ristabilire l’equilibrio difendendo la sua terra dagli “invasori”. Continua il progetto della Warner di imbastire un “universo cinematografico condiviso” dei mo...

LA LUCE SUGLI OCEANI

LA LUCE SUGLI OCEANI

Negli anni Dieci dello scorso secolo, Tom Sherbourne (Michael Fassbender) si trasferisce su un’isola in cerca di tranquillità. Si sposa con Isabel (Alicia Vikander) che non riesce a portare a termine due gravidanze. Ma dal mare una barca porta loro un neonato: denunciarlo o accudirlo come proprio? La sceneggiatura firmata dal regista (tratta da un romanzo di M.L. Stedman) suggerisce purtropp...

ROSSO ISTANBUL

ROSSO ISTANBUL

Lo scrittore Orhan Sahin, ormai espatriato e diventato editore a Londra, torna dopo molti anni nella natia Istanbul su invito del regista e amico Deniz Soysal, che vuole un aiuto per completare il suo primo romanzo. Poco dopo il regista scompare misteriosamente, come Lea Massari in L’avventura: per Orhan l’immersione nell’atmosfera della città e nella vita degli amici avrà il sap...

LA LEGGE DELLA NOTTE

LA LEGGE DELLA NOTTE

Prodotto dalla Appian Way di Leonardo DiCaprio, che inizialmente avrebbe dovuto avere il ruolo principale, il nuovo film di Ben Affleck dopo l’enorme successo di Argo si rivolge di nuovo al mondo romanzesco di Dennis Lehane (Gone Baby Gone, Mystic River, Shutter Island). Fedele al suo spirito di regista ispirato dai classici, Affleck mira alto come in The Town (dove arrivava a citare disinvo...

BARRIERE

BARRIERE

Barriere racconta la storia di un padre di famiglia, Troy Maxson, nella Pittsburgh degli anni 50: ex giocatore di baseball ora netturbino, in crisi nel rapporto con sua moglie (per via di un adulterio) e con suo figlio, che vorrebbe diventare un giocatore anche lui. Si ritrova l’empatia con gli strati più umili della società (incarnati dal fratello Gabe, mutilato di guerra, e dall’ubri...

GIMME DANGER

GIMME DANGER

Nascita, morte e resurrezione dei The Stooges, band capitanata dal giovanissimo Iggy Pop assieme ai fratelli Asheton e Dave Alexander, di fondamentale importanza nello sviluppo della scena punk e hardcore statunitense. Ignorati dai più durante i loro anni di attività, costretti allo scioglimento a causa dei comportamenti sregolati che li contraddistinguevano e dalla basse vendite degli album, gli ...

THE GREAT WALL

THE GREAT WALL

In un’epoca lontana, due mercenari occidentali si spingono sino alla Grande Muraglia cinese in cerca di una misteriosa polvere nera da contrabbandare. E si ritrovano loro malgrado al centro di una sanguinosa e millenaria battaglia tra le forze militari della Cina e un’orda di mostruose creature. Rimarranno ad aiutare o scapperanno? Per una volta lasciamo stare l’annosa polemica s...

T2 TRAINSPOTTING

T2 TRAINSPOTTING

Sono tornati. A vent’anni dal primo film, ecco di nuovo immerso nello squallore di Edimburgo Francis Begbie, alle prese con le sue incontrollabili ire e un figlio che non gli assomiglia per niente; e poi Spud, sempre più fragile e costretto a fare i conti con la dipendenza dalla sua unica amica, la droga; Sick Boy (ma ora solo Simon) che campa di ricatti a sfondo sessuale; e soprattutto Mark...

LE SPIE DELLA PORTA ACCANTO

LE SPIE DELLA PORTA ACCANTO

Jeff e Karen Gaffney, coppietta annoiata di una città della provincia Usa, scopre che i nuovi vicini, gli avvenenti Jones del titolo originale, sono in realtà un duo di agenti Cia alla ricerca di una talpa che, dall’interno dell’azienda informatica in cui lavora Jeff, sta vendendo informazioni al misterioso terrorista “Scorpione”. E tra sparatorie, microchip e doppi giochi, si riaccend...

AUTOBAHN – FUORI CONTROLLO

AUTOBAHN – FUORI CONTROLLO

Ladruncolo di mezza tacca, il giovane Casey (Hoult), vuole salvare la fidanzata Juliette (Jones, sprecata), che necessita di un costosissimo trapianto di reni. Accetta un lavoro dal losco Geran (Kingsley): ripulire un camion pieno di cocaina di proprietà del boss Hagen Kahl (Hopkins). Nulla andrà secondo i piani. Produce il veterano Joel Silver, ma è girato nell’”economica” Germania, il che ...

MOONLIGHT

MOONLIGHT

Con un cast all-black, il film narra le tre fasi cruciali della vita di Chiron: infanzia, adolescenza, età adulta. La ricerca di sé stesso da parte del protagonista è il centro intorno al quale si dipanano i molti temi messi in campo, principalmente la droga, il bullismo e l’omosessualità. Cinema nero adulto che sa a chi attribuire le colpe degli eventi mostrati, dandole tanto all’ambi...

HELL OR HIGH WATER

HELL OR HIGH WATER

Texas Occidentale: l’ex detenuto Tanner Howard (Ben Foster) e il fratello minore Toby (Chris Pine) rapinano piccole banche per riprendersi il ranch di famiglia, pignorato ma estremamente redditizio per via di un giacimento di petrolio nel sottosuolo. A dar loro la caccia l’anziano ranger Marcus Hamilton (Jeff Bridges), all’ultimo caso prima di ritirarsi dal servizio. Presentato i...

LEGO BATMAN – IL FILM

LEGO BATMAN – IL FILM

Direttamente da The Lego Movie, il supereroe creato da Bob Kane non poteva non avere un film dedicato a lui solo. Misantropo ed egoista, un annoiato cavaliere oscuro deve fare i conti con la dipartita del suo arcinemico Joker e con la politica progressista del nuovo commissario di polizia, Barbara Gordon. Quando dovrà fronteggiare un’orda di supercattivi saprà mettere da parte il suo caratte...

SMETTO QUANDO VOGLIO – MASTERCLASS

SMETTO QUANDO VOGLIO – MASTERCLASS

A tre anni dal clamoroso successo del primo film, torna la scalcinata banda dei ricercatori. La grana della comicità è quella che è e non si sfugge al concept Breaking Bad in salsa I soliti ignoti (con tanto di citazione del Gassman pugile ridicolo che va giù al primo cazzotto), ma questa volta si alza un po’ il tiro. La trama è molto più strutturata, quasi intricata viene da dire, ha spessore un ...

IL RAGNO ROSSO

IL RAGNO ROSSO

Cracovia, 1967. Un assassino seriale sgomenta la città. Il giovane Karol Kremer, figlio di un medico e campione di tuffi, capisce chi è l’omicida, ma non corre a denunciarlo e si addentra in un meccanismo perverso e contraddittorio. Chiaramente ispirato alle gesta di Karol Kot detto il “Vampiro di Cracovia” (il giovane protagonista del film ha lo stesso nome e l’iniziale del cognome), ...

LIFE, ANIMATED

LIFE, ANIMATED

Owen Suskind è una ragazzo di 23 anni affetto da autismo dall’età di 3 anni. Nonostante Owen viva parte dell’infanzia senza pronunciare parole, grazie alla visione dei cartoni animati Disney inizia a comunicare con il mondo intorno a sé, rendendo i film un vero e proprio strumento per interagire con gli altri. Presentato in anteprima al Sundance Film Festival del 2016 dove si è aggiudi...

PROPRIO LUI?

PROPRIO LUI?

Nella commedia americana è sempre ora di scontri all’ultimo sangue tra padri possessivi nei confronti di figlie belle e (non sempre) angeliche e ragazzotti di successo (ma dai modi poco raccomandabili in società) che spasimano per le giovani rampolle. La situazione esplode durante le vacanze di Natale, quando però in fondo siamo tutti più buoni, no? La commedia dello sceneggiatore di Ti pres...

SPLIT

SPLIT

Kevin è un uomo con 23 personalità e una ventiquattresima, la più oscura e minacciosa, che cerca da tempo di assumere il controllo delle altre. Un giorno nel parcheggio di un centro commerciale narcotizza e rapisce tre adolescenti. Le ragazze, rinchiuse in uno scantinato, verranno a conoscenza delle personalità racchiuse nella mente di Kevin. Ispirandosi al caso di Billy Milligan, che a fine anni ...

YOUR NAME.

YOUR NAME.

Due adolescenti coetanei, Taki e Mitsuha, vivono misteriosamente esperienze l’uno nel corpo dell’altra. Lo straniamento iniziale (con simpatiche parentesi transgender) lascia poi spazio al divertimento, alla libertà di svincolarsi dalla loro inappagante esistenza. Ma quando i due realizzano finalmente di amarsi sarà forse troppo tardi: una cometa incombe sulla Terra minacciando il dest...

THE FOUNDER

THE FOUNDER

John Lee Hancock è un regista che il sogno americano, e in particolare il tema della fatidica “seconda occasione”, l’ha affrontato in tutte le sue declinazioni: dagli sportivi Un sogno una vittoria (che resta con ogni probabilità il suo “capolavoro”) e The Blind Side, sino alla biografia disneyana Saving Mr. Banks. Non fa eccezione The Founder, che però parte da un presupposto più interessan...

ASSASSIN’S CREED

ASSASSIN’S CREED

“Collegato”, tramite un fantascientifico macchinario (l’Animus), alle memorie di un antenato appartenente al credo degli assassini, un recalcitrante criminale (Fassbender) si trova catapultato ai tempi dell’inquisizione spagnola, dove dovrà recuperare una leggendaria mela che contiene il codice genetico all’origine del “seme” della violenza. In questo (libero) adattamento della s...

IL MEDICO DI CAMPAGNA

IL MEDICO DI CAMPAGNA

Nella provincia francese, il medico generico Jean-Pierre (François Cluzet, che è passato da Chabrol a Quasi Amici) è amato da tutti. Quando scopre di avere una grave malattia, gli viene affiancata la fascinosa Nathalie (Marianne Denicourt). Per gli abitanti del paese avere a che fare con la nuova collega non sarà semplice, ma lei farà di tutto pur di farsi accettare. Cinema tipicamente francese ne...

SING

SING

Il koala Buster Moon, impresario di scarse fortune, per risollevare le sorti del suo teatro indice una gara (una sorta di talent show) per scovare nuovi talenti canori e mettere in piedi uno spettacolo di successo che gli permetta di salvarsi dal fallimento. Complice un macroscopico errore nei volantini promozionali, in cui viene promessa una somma altissima al vincitore, alle audizioni si present...

PASSENGERS

PASSENGERS

La gigantesca astronave Avalon, cinquemila passeggeri dormienti all’interno, è in viaggio verso un lontano pianeta da colonizzare. A causa di un’anomalia, una delle capsule di ibernazione si disattiva, e l’operaio Jim Preston (Pratt, bravo) si sveglia con novant’anni d’anticipo. Impossibilitato a comunicare con la Terra, Jim si arrangia per sopravvivere, poi la solitu...

ALPS

ALPS

A quattro anni dalla premiere (e un premio) alla Mostra di Venezia e dopo il discreto successo di The Lobster, arriva in Italia (si fa per dire, vista l’esigua distribuzione) un’altra opera di Yorgos Lanthimos. E lo stile del regista permane. Situazioni inspiegabilmente paradossali, recitazione abulica e umorismo acido e al tempo stesso violento, mettono in scena i membri di una strampalata banda ...

CAPTAIN FANTASTIC

CAPTAIN FANTASTIC

Ben Cash (Viggo Mortensen) vive da un decennio nei boschi e in isolamento assieme ai suoi sei figli, addestrandoli alla vita nella natura e rifiutando il contatto con il mondo contemporaneo. A seguito della morte della moglie malata, l’uomo parte con i figli per esaudire il desiderio della donna di essere cremata, scontrandosi con la volontà del suocero Jack (Frank Langella). Presentato in a...

OCEANIA

OCEANIA

Il 56esimo lungometraggio d’animazione della Disney torna su territori più classici e convenzionali rispetto a Zootropolis, uscito sempre nel 2016. Diretto da Ron Clements e John Musker, già autori di classici come La sirenetta, Aladdin e La principessa e il ranocchio, per la prima volta al timone di un film interamente realizzato in computer grafica (esclusi i tatuaggi animati di Maui) coadiuvati...

AMORE E INGANNI

AMORE E INGANNI

Inghilterra, XVIII secolo: la vedova Lady Susan (Kate Beckinsale) decide di trasferirsi dalla sua casa di Langford alla tenuta in campagna dei parenti del defunto marito, ospite della cognata Catherine (Emma Greenwell). Nonostante l’opposizione di Catherine, Lady Susan inizia a sedurre Reginald (Xavier Samuel), giovane fratello di Catherine, e intende far sposare la figlia Frederica (Morfydd...

FLORENCE

FLORENCE

Storia autentica di Florence Foster Jenkins, soprano americano che al tempo della Seconda Guerra Mondiale seppe diventare una stella pur essendo incapace di cantare: dalle esibizioni “addomesticate” presso il Club Verdi da lei sovvenzionato fino al concerto alla Carnegie Hall del 1944 che precedette la sua morte, forse per il dispiacere procuratole dalla derisione dei critici. Il personaggio ambig...

LE STAGIONI DI LOUISE

LE STAGIONI DI LOUISE

Verso la fine della stagione estiva, l’anziana Louise perde l’ultimo treno per tornare in città dalla località balneare di Biligen in cui alloggia. Ritrovatasi da sola nella deserta cittadina marittima, la donna ripercorrerà la sua vita con la compagnia di Pepére, un cane parlante. Presentato nella sezione Alice nelle città della Festa del Cinema di Roma, Le stagioni di Louise (Louise ...

LION – LA STRADA VERSO CASA

LION – LA STRADA VERSO CASA

India, 1986: per uno sbaglio, il piccolo Saroo (Sunny Pawar) si perde nella stazione del suo paese e si ritrova su un treno diretto a Calcutta. Dopo varie vicissitudini, il bambino verrà adottato da una coppia australiana, Sue (Nicole Kidman) e John Brierley (David Wehnam), che lo accudiranno come un figlio. 25 anni dopo, però, Saroo (Dev Patel) desidera scoprire le sue origini e inizia così un...

THE BIRTH OF A NATION – IL RISVEGLIO DI UN POPOLO

THE BIRTH OF A NATION – IL RISVEGLIO DI UN POPOLO

Virginia, 1831: Nat Turner (Nate Parker) è uno schiavo di colore che durante l’infanzia ha potuto imparare a leggere e scrivere, fino a poter studiare la Bibbia e diventare predicatore. Dopo aver assistito a vari episodi di violenza e soprusi nei confronti dei neri, Nat diverrà capo di una rivolta armata contro l’oppressione schiavista. Presentato in anteprima al Sundance Film Festival...

MISS PEREGRINE – LA CASA PER RAGAZZI SPECIALI

MISS PEREGRINE – LA CASA PER RAGAZZI SPECIALI

Per tutta la vita, l’anziano Abe (Stamp) ha raccontato al nipote Jacob (Butterfield) della sua giovinezza durante il secondo conflitto mondiale trascorsa nella casa per bambini speciali di Miss Peregrine (Green), sorta di collegio isolato dalla civiltà, che ospita fanciulli dai poteri straordinari che preferiscono rimanere nascosti al resto del mondo. Dopo la misteriosa morte del nonno, l...

AQUARIUS

AQUARIUS

Clara vive in un complesso condominiale chiamato Aquarius: viene continuamente invitata ad andare via, ma farà di tutto per rimanere. 145 minuti di durata e la divisione in capitoli segnalano un’ambizione romanzesca ma, nonostante gli intenti sinceri, il film gira spesso a vuoto con il suo rischioso tentativo di racchiudere passato e futuro di un intero paese nel ritratto di una donna. Tutto...

NON C’È PIÙ  RELIGIONE

NON C’È PIÙ RELIGIONE

Dopo aver spolpato la dicotomia settentrione-meridione di ogni sua situazione potenzialmente e minimamente comica con il dittico Benvenuti al sud e Benvenuti al nord, Luca Miniero non cambia registro, ma stavolta se la vede con la religione. Tra riprese turistiche mozzafiato di un’immaginaria isola pugliese che ricorda tanto la ormai famigerata Lampedusa e stereotipi vari, gli ingredienti di quest...

FREE STATE OF JONES

FREE STATE OF JONES

Infermiere di campo durante le prime battaglie della guerra civile, il contadino del Mississippi Newt Knight diserta, si ribella alle angherie della Confederazione e, insieme ad altri agricoltori impoveriti e agli schiavi fuggiaschi, dà vita a un libero stato indipendente, la Contea di Jones. Il film tratto dalla vita di una tra le figure più discusse e chiacchierate del tempo (anche per il suo le...

LA MIA VITA DA ZUCCHINA

LA MIA VITA DA ZUCCHINA

Icaro, soprannominato Courgette (zucchina in francese), è un bambino di nove anni fantasioso ma timido, che dopo essersi trovato tragicamente senza entrambi i genitori viene affidato a un orfanotrofio. Qui incontrerà nuovi amici tra i bambini e si innamorerà della dolce Camille. Presentato al Festival di Cannes nel 2016 nella sezione Quinzaine de Réalisateurs e tratto dal romanzo per bambini Autob...