Le nostre recensioni dei film in sala

BLADE RUNNER 2049

BLADE RUNNER 2049

Il cinema replicante di Denis Villeneuve. È inutile negarlo o girarci attorno, da quando è trapelato che Denis Villeneuve si sarebbe cimentato nel sequel di Bla...

DUNKIRK

DUNKIRK

La leggenda di Dunkirk. Dunkerque (1), che cosa è (stata) Dunkerque alla fine? Lo spazio di una decisione imminente, del momento fatale che dona o sottrae signi...

CIVILTÀ PERDUTA

CIVILTÀ PERDUTA

Il cinema perduto di James Gray. A pensarci bene The Lost City of Z, il nuovo film di James Gray uscito da poco in Italia con un titolo – Civiltà Perduta ...

SIERANEVADA

SIERANEVADA

Le stanze dei sogni. Un film di quasi tre ore girato per nove decimi all’interno di poche stanze inframmezzate da un disimpegno (nel quale la macchina da ...

UNA VITA – UNE VIE

UNA VITA – UNE VIE

Una questione di forma. Come spesso accade per i grandi film (e ci sono pochi dubbi che il nuovo lavoro di Stéphane Brizé lo sia), la grandezza è una questione ...

MISS SLOANE

MISS SLOANE

Un legal thriller con l’anima del cinema civile degli anni Settanta. Elizabeth Sloane (Jessica Chastain) è un’affermata lobbista di Washinghton che ...

SCAPPA – GET OUT

SCAPPA – GET OUT

La partita del potere. Nel gioco degli scacchi, il bianco è per regolamento sempre una mossa avanti al nero (il cosiddetto vantaggio del tratto), il quale deve ...

ALIEN: COVENANT

ALIEN: COVENANT

LIVELLO 1: la storia. Nel 2104, la nave Covenant è in viaggio verso il pianeta Origa7 per colonizzarlo e dare vita ad una nuova Terra. Un segnale radio non prev...

L’ECCEZIONE ALLA REGOLA

L’ECCEZIONE ALLA REGOLA

Un film volutamente atemporale. Hollywood, 1958: appena arrivato in città, il giovane Frank Forbes (Alden Ehrenreich) viene assunto come autista specializzato n...

LE COSE CHE VERRANNO

LE COSE CHE VERRANNO

Le certezze e le scelte. L’avenir, senza discriminazioni e con un po’ di approssimazione, è un film che può provenire solo dalla Francia. Le ragioni...